SCOPO DI VITA: I 10 PASSI DA SEGUIRE

In questo articolo vi parlerò dei 10 passi fondamentali da seguire per scoprire il vostro proposito di vita. Onde evitare che il tuo proposito di vita rimanga addormentato ulteriormente, inizia a seguire uno dei seguenti passi!

Come scoprire il tuo scopo di vita?

  • Definisci i tuoi valori
  • Chiediti cosa puoi offrire
  • Fai delle liste
  • Scopri ciò che è importante per te
  • Ricordati che esiste più di un proposito
  • Esci dalla zona di comfort
  • Rifletti di più su di te
  • Non avere fretta nel trovare il tuo proposito
  • Relazionati di più con le persone migliori
  • Continua a farti domande

1. Definisci i tuoi valori

Quali sono i valori che più di altri ti spingono ad agire? Ad oggi, a cosa senti di dare più importanza rispetto ad altro nella tua vita? Cerca tra le risposte quali sono i valori più importanti per te nella vita: famiglia, salute, libertà, gioia, comfort, sincerità… ognuno ha i suoi parametri ai quali non rinuncia facilmente e per i quali sa che vale la pena lottare se necessario.

È a partire dai tuoi valori che poi definisci i tuoi gusti, ciò che disprezzi, ciò che più ti entusiasma… esistono diverse sfere che possono venire in mente, rilevanti ma anche superflue, questioni morali e particolarità di te stesso che ti regalano una visione di te molto più chiara rispetto a come sei abituato a vederti e a come ti vedono gli altri.

2. Chiediti cosa puoi offrire

Sei una persona unica al mondo, con le tue caratteristiche, qualità e personalità. Dedica qualche minuto al giorno per capire e chiederti cosa puoi offrire. Cosa puoi donare? In che modo puoi naturalmente contribuire? Cosa ti rende ogni giorno un po’ migliore?

Non ci sono sempre risposte a questa domanda. A volte è complesso rispondere. Quando incominciamo ad ascoltarci un po’ di più, a conoscerci meglio, le risposte arrivano, iniziamo così anche a filtrare maggiormente i nostri gusti e valori.

3. Fai delle liste

Sai cosa ti piace? Sai quali sono i veri impedimenti rispetto ai tuoi obiettivi? Sai riconoscere cosa ti motiva e cosa ti fa completamente perdere d’animo durante il giorno?

Al di là delle risposte, inizia a crearti l’abitudine di fare delle liste. Di scrivere. Aiutano a darti una prospettiva più ampia di quella che pensi di vedere sul momento, rafforzano le tue certezze e danno un grande slancio alle tue decisioni.

È un modo di rapportarsi con se stessi più profondo e graduale. È qualcosa che ti porterà presto ad avere chiarezza sul tuo proposito di vita.

4. Scopri quello che è importante per te

Quali sono i pilastri più importanti della tua vita? La famiglia è importante, così come il lavoro, gli amici, relazioni sane e armoniche, la libertà. Ma ognuno ha i suoi parametri.

Osservando la tua vita, le tue giornate, quello che più ti muove ad agire, puoi renderti conto che cosa davvero ha più significato per te. Crea una nuova lista per ogni pilastro, la risposta a volte potrebbe uscire dalla punta della tua penna…

5. Ricordati che esiste più di un proposito

Le persone passano attraverso diversi propositi di vita durante le varie fasi. Dall’infanzia, all’adolescenza, o a qualsiasi credi tu sia la tua miglior età, puoi riconoscere più di un fattore motivazionale e significativo per te. Chi ha detto che ne esiste solo uno e che bisogna restare devoti solo a quello? Essere consapevoli che è possibile lasciarsi guidare da più strade significa diventare molto più attenti ad eventi e situazioni che occorrono durante le tue giornate. Non ostinarti con una sola strada, il tuo proposito di vita spesso è nascosto in qualcosa di molto di più semplice, pratico e quotidiano di quanto tu possa immaginare.

6. Esci dalla zona di comfort

Provando nuove attività, assumendosi nuove responsabilità, impegni, coinvolgersi in situazioni e ambienti diversi da quelli ai quali sei abituato. Una volta scritta in modo chiaro la lista dei tuoi valori e di ciò che più ti muove nella vita devi però passare all’azione. È la fuga dall’ovvio e dal tuo pane quotidiano che ti permette di compiere un salto. Solo in questo modo è davvero possibile aprirsi a nuove scoperte ed attirare esperienze in linea con il tuo proposito di vita. Devi iniziare a fare qualcosa che non hai mai fatto, sostenendoti con pensieri nuovi e sentimenti in linea a quello che vuoi vivere.

Permetterti di vivere esperienze e situazioni nuove può rivelarsi un passo determinante affinchè il tuo proposito appaia quando meno te lo aspetti.  

7. Rifletti più su di te

Quotidianamente siamo sottoposti a situazioni che non sempre sono piacevoli. Ne arrivano anche di tragiche ed impreviste. Per questo il tempo dedicato alla tua riflessione personale è vitale.

Solo a partire da un più profondo e sincero rapporto con la tua essenza puoi gestire quello che ti succede fuori. Il modo in cui reagisci a persone e situazioni cambia quando ti concedi momenti di auto riflessione e ti osservi. Questo meraviglioso meccanismo, che con il tempo apporta cura e libertà allo stesso tempo, ha a che vedere con il tuo proposito di vita: più ti connetti e ti ascolti, più chiaro diventa quello che davvero vuoi vivere come tuo proposito.

8. Non avere fretta nel trovare il tuo proposito

È necessario anche ricordarsi che questi sono processi che richiedono tempo. Non avviene da un giorno all’altro, nessuno dovrebbe ossessionarsi e sentirsi perso o vuoto in caso in cui non sappia rispondere alla domanda: “qual è il tuo proposito?” La ricerca del tuo proposito non deve risucchiare le tue energie. Al contrario, dev’essere una piacevole e graduale scoperta di te e di ciò che davvero fa felice la tua anima. Concediti questo tempo e rilassati. Il tuo proposito arriva.

Ti basta assicurarti di mantenerti aperto al nuovo e al diverso, senza che comunque anche questo diventi un pensiero fisso. Seguendo questi passi di evoluzione interna, questo processo diventa naturale.

9. Relazionati di più con le migliori persone

È bene ricordare che nonostante il proposito di vita sia qualcosa di molto personale e interno, le tue relazioni aiutano a influenzarne la ricerca. Specialmente se non stai frequentando persone capaci di estrarre il meglio che c’è in te.

Relazioni tossiche possono annebbiare chi siamo, di fatto, veramente. E peggio ancora: le incontriamo in qualsiasi tipo di ambiente, dal lavoro a casa, alla solita compagnia o gruppo di amici. Devi saper selezionare molto bene le persone con cui condividi il tuo tempo, dando sempre preferenza a quelle che senti realmente vogliono il tuo bene e che vogliono vederti brillare.

10. Continua a farti domande

Non accettare nessuna risposta come definitiva. È la tua curiosità che ti ha portato a leggere queste parole fino a questo punto… e puoi continuare così in qualsiasi area della tua crescita personale. Continua a farti domande, a voler scoprire, a voler capire come davvero funzioni, come puoi migliorare il tuo rapporto interno, come puoi davvero vivere una vita più ricca di significato. Ci sono strumenti meravigliosi disponibili ovunque: selezionali e arricchisciti. Non c’è nulla di più prezioso che tu ti possa regalare.

Tu sei la miglior parte del tuo proposito di vita. La fonte principale di questa tua profonda ricerca. Quando senti che stai perdendo il cammino, devi tornare a farti domande.

Se vuoi iniziare un percorso su di te e rimetterti al centro della tua vita, scrivimi qui per prenotare la tua call gratuita con me.

Rispondi